Crea una connessione: sette segreti per grandi strette di mano

Crea una connessione - sette segreti per grandi strette di mano

È qualcosa che molti di noi fanno spesso. Ci stringiamo la mano. Ci stringiamo la mano con amici di vecchia data, con vecchi conoscenti e con persone nuove di zecca.

Ho frequentato un corso al college dove ci hanno insegnato come stringere la mano. Ricordo di aver pensato all’epoca – più di 20 anni fa – che tutti dovessero sapere come si stringono le mani in modo efficace. Poi, riflettendo, mi sono reso conto che avevo scosso molte mani che avevano bisogno di quelle lezioni. Sono grato che mio padre mi abbia insegnato le basi e l’importanza di una buona stretta di mano.

In gran parte del mondo, la stretta di mano è parte della prima impressione che facciamo. Le persone quando pensano alle prime impressioni pensano a capigliatura e abbigliamento, nelle situazioni lavorative praticano quello che potrebbero dire, e spesso leggono libri per imparare che tipo di domande fare per creare una prima impressione positiva.

E mentre tutto ciò è importante, è la stretta di mano, spesso trascurata e dimenticata, che è la prima informazione fisica che gli altri ricevono su di noi nella prima parte di una relazione.

In altre parole, le strette di mano contano.

Ed una forte può fare una grande differenza.

Un collega americano che da qualche tempo vive e insegna in Giappone deve essere d’accordo, perché mi ha mandato un’email e una parte di essa recita:

La prossima settimana è l’inizio dell’anno scolastico e voglio davvero portare i miei nuovi studenti al meglio. Saresti disposto a condividere i tuoi pensieri su come dare una buona stretta di mano? Sono stato lontano dagli Stati Uniti per così tanto tempo, e ho poche opportunità di fare pratica (anche se il mio inchino è diventato ottimo :))

Ecco i segreti per grandi strette di mano, assemblati per rispondere alla sua richiesta sincera.

1. Inizia con il contatto visivo e un sorriso. Una grande stretta di mano non riguarda solo il gesto fisico, si tratta di connettersi con l’altra persona. È un saluto fisico e vuoi trasmettere il tuo piacere nel salutare l’altra persona. Il modo migliore per farlo è con il tuo viso e i tuoi occhi.

2. Vai per il pollice. Tieni la mano aperta e assicurati che la stretta di mano sia una stretta di mano, non un dito o un tremito. Ciò significa ottenere l’articolazione del pollice (l’articolazione inferiore – il tessuto tra il pollice e l’indice) incastonato nell’articolazione del pollice. Questo ti permette veramente di avere una stretta di mano completa.

3. Ferma, non forte. Una buona stretta di mano è ferma ma non opprimente. Non è il precursore di una partita di wrestling, e non sembra un pesce morto. Stringi sempre la presa, ma regolati in base alla fermezza della presa dell’altro.

4. Su e giù, non avanti e indietro. Una buona stretta di mano ha un bel movimento su e giù, non uno avanti e indietro, come se steste cercando insieme di vedere del legno. Ancora una volta, regola il movimento a ciò che sembra naturale e confortevole per l’altra persona.

5. Regola la durata. Alcune persone preferiscono una lunga stretta di mano, altre preferiscono che siano molto più brevi. Osserva l’altra persona e regola la durata della situazione in base a quanto bene conosci la persona e cosa sembra metterli a loro agio.

6. Considera la tua mano sinistra. Mentre potrebbe non essere appropriato in alcune culture, spesso uso l’altra mano per afferrare l’altro lato della mano della persona o per toccargli il braccio. Questo gesto rende la stretta di mano più calda e più personale. Quando cerco di trasmettere quelle sensazioni, includo anche la mia mano sinistra. Potresti considerare di farlo anche tu.

7. Chiudi con il contatto visivo e un sorriso. Se il sorriso e il contatto visivo non sono continuati durante l’handshake, finiscila in questo modo.

Dopo aver riletto e pensato a questi segreti più volte, mi sono reso conto che la chiave più profonda per le strette di mano (come con molte cose nella vita) è l’intenzione. Mantieni l’attenzione sull’altra persona e naturalmente farai molte delle cose della lista. Rendi la stretta di mano una parte naturale del processo di connessione. Farai un contatto visivo. Sorriderai. Ti connetterai Regoli naturalmente la tua presa, ecc. Ti concentri sull’altra persona.

In qualità di leader o persona responsabile per l’interazione con i clienti in qualsiasi modo, il valore di questa abilità è evidente. Il fatto è che avere una grande stretta di mano è un’abilità che dovremmo coltivare tutti. Per noi è importante creare le prime impressioni e costruire relazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...