Sei passi verso l’autostima

Sei passi verso l'autostima

Sono sicuro che tutti saranno d’accordo sul fatto che non si può ottenere molto nella vita senza una buona dose di autostima. Uno stato di fiducia interiore si ottiene solo attraverso una miscela bilanciata di alta autostima, visione realistica di se stessi, rispetto di sé e un’accurata immagine positiva di sé.

Il modo in cui ti senti su di te, come ti vedi e credi che gli altri ti vedano, è un problema chiave nel modo in cui vivi la tua vita. È il fondamento su cui costruisci i tuoi successi e il terreno instabile su cui si verificano i tuoi fallimenti.

Sviluppando la fiducia in te stesso e la fiducia nelle tue abilità innate, sarai in grado di riconoscere e approfittare di più delle opportunità che ti vengono presentate, ma fino ad ora sono passate inosservate. Avrai anche la forza e la convinzione interiore che è essenziale per superare le inevitabili insidie e ostacoli che la vita ti getta addosso. Sviluppando questo aspetto della tua personalità puoi raggiungere quelli che ora sembrano obiettivi impossibili.

Ogni volta che metti alla prova la tua fiducia e scopri di essere un vincitore, la rafforzerai incommensurabilmente e avanzerai nel tuo sviluppo personale con una velocità maggiore di quanto tu possa immaginare.

La tua fede in te stesso crescerà con ogni nuova sfida fino a quando non inizierai a vedere le sfide non solo attraverso gli occhi di una persona che crede in se stessa ma anche, come qualcuno che sa di poter ottenere qualsiasi cosa – perché inizi a vedere te stesso come una persona che ha fiducia nelle proprie capacità!

Quando Annibale disse ai suoi generali di voler attraversare le Alpi, con circa 38.000 fanti, 8.000 cavalieri e 37 elefanti da guerra, per raggiungere l’Italia e attaccare Roma le risposte furono unanime: “Non si può fare!”. La risposta di Annibale a questo è ora la famosa citazione, “Troveremo un modo o ne faremo uno!” Tale era la fiducia che aveva nelle sue stesse capacità.

Ecco alcuni punti da seguire che ti aiuteranno a sviluppare un livello simile di fiducia in se stessi:

Smetti di rimproverare e giudicare severamente te stesso. Ci sono molte persone al mondo che lo faranno per te. Sii gentile con te stesso e riconosci che i tuoi errori sono semplicemente opportunità di apprendimento. Tieni presente che le tue parole hanno potere. Dirigono il tuo pensiero.

Quando parli in un certo modo inizi a formulare idee e convinzioni che sono in armonia con le parole che stai usando. Queste convinzioni hanno a loro volta un impatto importante sulle azioni che intraprendi e sul modo in cui ti comporti per tutta la vita.

Quindi scegli le parole che ti incoraggiano e ti rafforzano e ti rendono la vita facile anche quando commetti un errore. Riconosci ciò che devi imparare da esso e vai avanti.

Cerca la compagnia delle persone che vuoi emulare. Cerca persone sicure di sé da imitare. Guarda come camminano e come parlano. Mettiti in ambienti positivi il più possibile. Il tuo ambiente e le persone intorno a te influenzano in modo significativo il tuo livello di fiducia, che tu lo capisca o meno.

Cerca persone che siano oneste e schiette con te. Questo è il tipo di persone che ti mostreranno dove puoi migliorare, rinforzando il fatto che puoi farcela e che il lavoro che hai fatto finora è grandioso. Possono aiutarti a lavorare sui tuoi errori mentre ti elogiano ad ogni passo che fai.

Le persone negative ti tirano giù e dovrebbero essere evitate. Se qualcuno ti dice abbastanza spesso che non puoi fare qualcosa inizierai a crederci e quindi avrai una credenza negativa su di te. Queste persone sono tossiche e devono essere evitate a tutti i costi.

Sii una persona fedele alle proprie parole. Agisci quando prometti di agire. Segui i tuoi piani anche se inizialmente sembra che non ci sia modo di procedere. Ciò non significa essere inflessibili. Naturalmente ci saranno momenti in cui è necessario scendere a compromessi e modificare i propri obiettivi e piani, ma cerca di rimanere sempre fedele alla tua visione. Ti prometto che un altro modo si presenterà. Se ti arrendi, danneggi gravemente la tua fiducia!

Un punto chiave da ricordare è che non esiste nulla come il fallimento: fallisci solo quando ti arrendi! Se continui ad andare avanti, provando approcci diversi e rimanendo saldo sui tuoi ideali, alla fine raggiungerai i tuoi obiettivi. L’effetto a catena è che la tua fiducia in te stesso crescerà e saprai anche cosa non fare. Il fallimento è il miglior insegnante ma solo se impari da esso e lo usi!

Senti la paura e agisci comunque! Se ti alzi e affronti quella cosa di cui hai più paura molto spesso la paura scompare. Farlo dimostra al tuo subconscio che agendo non succede nulla di male. Ad esempio, scoprirai che parlare con quella persona non ti ha fatto smettere di respirare o fare una conferenza non ti ha fatto morire, ecc.! Tieni un diario di tutti i tuoi risultati, non importa quanto siano piccoli e non lasciare che altri ti ridicolizzino per questo.

Conosco una persona terrorizzata dai palloncini. Può sembrare ridicolo, ma per lui è tanto terrificante quanto affrontare morte certa. Conosci la tua paura! Molte volte nella vita non si riescono a riconoscere i progressi che stiamo facendo semplicemente perché veniamo catturati nel quadro generale e non vediamo i piccoli traguardi che ci dimostrano come effettivamente ci avvicinando al nostro obiettivo. Pensa a un momento in cui hai incontrato qualcuno che non vedevi da anni. Ricordi di aver notato quanto erano cambiati? Per le persone che lo vedono ogni giorno, i cambiamenti sarebbero stati quasi impercettibili!

Prenditi il tempo di scrivere ogni tuo piccolo successo. Presto sarai in grado di rileggerli e vedere davvero fino a che punto sei arrivato. Annota le paure che hai affrontato, come le hai affrontate e gli ostacoli che hai superato. Spiega come ti sei sentito prima e come ti sei sentito dopo. Ciò ti aiuterà a rimanere motivato nei momenti di lotta interiore e ti mostrerà quanto sei arrivato lontano nel tuo viaggio verso l’autostima.

Infine, quando vai a letto la sera, pensa a tutti i risultati ottenuti durante il giorno, la settimana e il mese. Non importa quanto piccoli possano sembrare questi risultati, ti devi dare credito per tutti loro. Al risveglio la mattina visualizza te stesso per 5 o 10 minuti, raggiante di gioia e sicurezza mentre la giornata procede, così ti costruirai una vita incredibile!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...